Il sindaco

Manfredi: “Vicini ai residenti di via Morghen. Stadio Bagnoli? Priorità è bonifica”

Il primo cittadino di Napoli conferma l’impegno per aiutare chi ha subito danni dalla voragine ma aggiunge: “Abbiamo vincoli normativi”

“Non li lasceremo soli”. E’ la promessa del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, dopo la denuncia da parte dei residenti di via Morghen delle ingenti spese che sono costretti a sostenere per riparare i danni provocati dalla voragine apertasi lo scorso 21 febbraio al Vomero. Poi, sul possibile incontro con il presidente del Napoli De Laurentiis per il progetto dello stadio a Bagnoli: “Non c’è una data, ma siamo pronti a dialogare anche se la priorità resta la bonifica”