Tre giorni di visite al cratere a ottant'anni dall'ultima eruzione del Vesuvio

Sono destinate principalmente ai ragazzi e servono anche per sgombrare il campo dalle paure dopo l'ultima scossa di una settimana fa

Tre giorni di visite guidate sul Vesuvio, destinate soprattutto ai più giovani, per far meglio conoscere il vulcano a ottant'anni dall'ultima eruzione e sgombrare il campo dalle paure emerse per l'ultima scossa avvertita nel territorio di Pollena Trocchia una settimana fa.

L'iniziativa è stata voluta dall'Osservatorio Vesuviano e dalla Protezione Civile.

Nel servizio le interviste a Raffaele De Luca, presidente dell'Ente Parco Nazionale del Vesuvio; Fabrizio Curcio, capo del dipartimento Protezione civile; Italo Giulivo, responsabile Protezione civile regionale; Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano.