Via Morghen riaprirà entro Pasqua

La promessa dell'assessore ai lavori pubblici Edoardo Cosenza. Continuano i lavori, ma a via Solimena segnalate altre perdite

Si continua a lavorare per risolvere i disagi legati alla voragine apertasi in via Morghen circa un mese fa, mentre in via Francesco Solimena, all’altezza del civico 113, sgomberato per 41 giorni, dopo i lavori di messa in sicurezza per i problemi alla rete fognaria e all’allacciamento del fabbricato, sono potuti rientrare i residenti e la strada è stata riaperta tranne che ai mezzi pesanti. La riapertura di via Morghen è prevista entro Pasqua, in corso d’opera la sostituzione del collettore fognaria con un nuovo impianto. I 70 abitanti di via Solimena 9, lo stesso fabbricato di via Morghen 63, che nei giorni scorsi hanno diffuso un video dove evidenziavano ulteriori scorrimenti d’acqua, restano ancora fuori dalle proprie abitazioni. Nel servizio l'intervista a Livia Mastrantuoni della rete sociale Nobox per i diritti della città.