Napoli, si ferma Ngonge

A Castel Volturno Kvara si allena a parte in vista della sfida di domenica contro il Monza

Una nuova tegola sul Napoli in vista della partita di domenica a Monza. Nell’ultimo allenamento a Castel Volturno si è fermato Cyril Ngonge per un trauma contusivo alla coscia sinistra. Difficile valutare le sue possibilità di essere tra i convocati per la sfida all’U-Power Stadium. Kvicha Kvaratskhelia ha svolto invece lavoro personalizzato in campo. Il resto del gruppo ha effettuato il solito lavoro tecnico-tattico con partitella finale.

Tra infortuni e cambi di panchina non è esagerato definire “tormentata” la stagione degli azzurri. C’è ancora da conquistare un posto in Europa, ma De Laurentiis sta pensando a una vera e propria rivoluzione partenopea. Antonio Conte è il nome da sogno per la panchina, ma è Vincenzo Italiano il candidato più attendibile: costa di meno e ha già esperienze di livello nel suo carnet. Così come per il mercato, molto dipenderà dal nuovo direttore sportivo. Una scelta che il presidente non può sbagliare e che sembra sia caduta su Giovanni Manna, braccio destro di Giuntoli alla Juventus. Per lui è pronto un contratto triennale.