Cervia, precipita mentre pota un pino: morto 44enne

Cede il braccio meccanico del carrello elevatore. Caduta fatale per un operaio addetto alla potatura. L'incidente a Cervia

Cervia, precipita mentre pota un pino: morto 44enne
Tgr Emilia-Romagna
Morto sul lavoro a Cervia

Un operaio di 44 anni è morto a Cervia, in provincia di Ravenna, a seguito della rottura del braccio di una gru. Originario di Comacchio l'uomo era impegnato nei lavori di potatura degli alberi sulla strada in via Capua, non lontano dal centro della cittadina. Inutili i soccorsi del 118 allertati dai colleghi di lavoro.

L'uomo era al lavoro su un cestello elevatore: non si esclude un cedimento del braccio meccanico. L'infortunio è avvenuto nel pomeriggio di venerdì, 18 febbraio.

Il servizio di David Marceddu.