Ravenna, ragazza mangia biscotti con hashish e ha un malore

Soccorsa nei pressi della stazione ferroviaria. Sequestrati 120 grammi di dolci che lei stessa ha ammesso di avere preparato

Ravenna, ragazza mangia biscotti con hashish e ha un malore
LCC
Una pianta di marijuana

Ha detto di averli preparati lei stessa, mettendo nei biscotti al cioccolato della sostanza stupefacente, presumibilmente hashish. Ma dopo averli mangiati, la ragazza ha avuto un malore nei pressi della stazione ferroviaria di Ravenna, venendo soccorsa dal 118. 

Sul posto si trovavano per controlli antidroga anche i finanzieri della Squadra Cinofili del Gruppo di Ravenna, con i cani antidroga Lucky e Bacol, che hanno subito fiutato i tre involucri di carta stagnola contenenti i 120 grammi di biscotti, che sono stati sequestrati. 

Sottoposti ad esame speditivo con i reagenti, i biscotti hanno confermato la presenza del THC, principio attivo dei cannabinoidi. Successivamente, in seguito ai controlli in casa della ragazza, sono stati rinvenuti 3 grammi di hashish e 38 semi di canapa.