Reati fiscali, maxi sequestro alla Number One di Parma

L'indagine della Guardia di finanza partita in seguito a due incidenti sul lavoro. Sequestrati cinque società e beni per 42 milioni di euro

Reati fiscali, maxi sequestro alla Number One di Parma
TGR Emilia Romagna
La Number One, colosso della logistica con sede a Parma

E' partita dagli accertamenti sugli infortuni subiti da due lavoratori l'indagine condotta dalla Guardia di Finanza sulla Number One di Parma, colosso nazionale della logistica. Le fiamme gialle contestano violazioni alla normativa sulla sicurezza e reati fiscali, attuati attraverso un sistema di aziende satellite. Dodici le persone indagate, sequestrati beni per 42 milioni di euro.

Nel servizio di Luca Ponzi le interviste al procuratore di Parma, Alfonso D'Avino, e al colonnello Fernando Capezzuto, comandante provinciale della Guardia di Finanza.