Il Bologna saluta il campionato con una vittoria

A Marassi i rossoblù battono il Genoa 1 a 0

Il Bologna saluta il campionato con una vittoria
Tgr Emilia Romagna
Genoa-Bologna

Il derby tra rossoblu lo vince il verde dell'età. A Marassi col Genoa, Mihajlovic schiera tra i titolari Amey in difesa e Raimondo in attacco e nella ripresa fa entrare altri 3 Primavera e il suo baby Bologna torna a casa con i 3 punti. Il primo guizzo però è dei padroni di casa. All'ottavo, su cross di Criscito, Portanova in acrobazia impegna Bardi. Molto più facile la parata al 27esimo per fermare la punizione di Hernani. Alla mezz'ora si vede il Bologna. L'inzuccata di De Silvestri su invito di Dijks è quasi perfetta, ma Semper non ci sta. Cinque minuti dopo altro colpo di testa non lontanissimo dal gol: sul corner di Barrow, Dominguez sfiora il palo. Nella ripresa, il ritmo resta basso, poi la fiammata emiliana al 20esimo: prima Raimondo indirizza all'incrocio - fermato da Semper - poi il vantaggio della banda di Mihajlovic. Barrow entra in area, cerca lo scarico per Amey, una deviazione gli fa tornare la palla fra i piedi poi l'attaccante gambiano infila Semper in uscita per la rete del vantaggio. All'82esimo la difesa bolognese dimentica Yeboah, Bardi in tuffo ferma il tiro della punta ghanese. Due minuti dopo, la conclusione di Ekuban, deviata da Stivanello, finisce sull'esterno della rete. All'87esimo è il palo a dire di no a Frendrup. Finisce 1-0. Il Bologna saluta il campionato con la vittoria che mancava da quasi un mese.