Incidente sul lavoro a Fidenza

Anche oggi, Primo Maggio, tre feriti in un'azienda del parmense: investiti da una fiammata, gli operai hanno riportato gravi ustioni.

Incidente sul lavoro a Fidenza
TGR Emilia-Romagna
L'elisoccorso del 118

Gli incidenti sul lavoro non si fermano neanche il primo maggio: tre operai sono rimasti feriti stamattina poco prima delle otto a Fidenza, in provincia di Parma, in seguito ad un'esplosione in una nota azienda di produzione di oggetti di vetro. Per cause in corso di accertamento da parte dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri, c'è stata una perdita di metano da una tubazione dove stavano lavorando tre operai di una ditta esterna che dopo l'esplosione sono stati soccorsi e trasportati all'Ospedale Maggiore di Parma. Per uno di loro  è stato necessario il trasferimento con l'elisoccorso. Tutti e tre hanno subito gravi ustioni, ma non sono in pericolo di vita.

Nel servizio di Antonio Boschi l'intervista a Marco Todeschi, Segretario della FILCTEM - CGIL Parma