Scritte No Vax sui muri della sede della Cgil di Modena

Il sindacato indice un presidio: "Atto di stampo fascista"

Scritte No Vax sui muri della sede della Cgil di Modena
CGIL
La sede della CGIL di Modena imbrattata con scritte No Vax

"Servi di un governo nazista" e le due 'v' che identificano gruppi No Vax nati e operativi sulla chat Telegram, denominati 'Vivi'. Questo il tenore di alcune scritte che sono state fatte da ignoti la notte scorsa nella sede della Cgil di Modena, in piazza Cittadella. Il sindacato ha indetto un presidio proprio davanti alla sede presa di mira dai No Vax: "Un atto gravissimo, di stampo fascista, un attacco vile - dice in merito all'accaduto la Cgil di Modena - vigliacco ed ignorante, hanno sbagliato anche a scrivere, utilizzato da chi da mesi sta attaccando le sedi sindacali, e in particolare quelle della Cgil, che deve essere fermato e condannato con una ferma risposta democratica".
 

Le scritte sui muri della Cgil di Modena CGIL
Le scritte sui muri della Cgil di Modena