Sei giovani migranti scoperti nel cassone di un camion

Si erano nascosti nel rimorchio proveniente dalla Romania: i carabinieri di Guastalla li hanno trovati stremati dal lungo viaggio

Sei giovani migranti scoperti nel cassone di un camion
Tgr Emilia Romagna
Il rimorchio in cui si erano nascosti i giovani migranti

Erano in sei, nascosti tra la merce destinata a un'azienda di Guastalla: quattro pakistani, un afghano ed un iraniano. Giovani migranti lungo la rotta balcanica, in Romania erano riusciti a salire sul rimorchio diretto in Italia, per poi tentare di raggiungere altri paesi europei, come la Germania e la Gran Bretagna. Il loro viaggio però si è interrotto ieri pomeriggio, quando il camionista, accortosi delle voci provenienti dal cassone, ha dato l'allarme. Quando i carabinieri sono arrivati nel paese della Bassa reggiana li hanno trovati stremati. I sei ragazzi sono stati fermati, poi accompagnati in caserma per l'identificazione e infine rilasciati, con l’invito a regolarizzare presso la loro posizione. Sono stati inoltre segnalati alla Procura di Reggio Emilia per ingresso illegale sul territorio nazionale.