Non ce l'ha fatta il bimbo caduto in una vasca biologica

La Procura di Ferrarà aprirà un fascicolo

Non ce l'ha fatta il bimbo caduto in una vasca biologica
Ansa

Non ce l'ha fatta il bimbo di poco più di un anno che ieri è caduto in una cisterna contenente liquidi e fanghi reflui nel cortile di casa a Portomaggiore, in provincia di Ferrara. Il piccolo, ricoverato da ieri pomeriggio in ospedale a Cona, è morto questa mattina. Sono in corso accertamenti dei carabinieri sulla dinamica dell'accaduto: a quanto finora ricostruito sembra che il coperchio della botola, che si trova in uno spazio del cortile adiacente alla ditta di famiglia, abbia ceduto mentre il bambino vi si trovava sopra.

Il servizio di Sara Scheggia montato da Fausto Magnani