Incidente in piscina, muore la baby-sitter, gravissima bimba di 2 anni

E' successo in una villa sui colli di Bologna. La piccola è ricoverata in rianimazione all'ospedale Sant'Orsola. La domestica è deceduta al Maggiore

Incidente in piscina, muore la baby-sitter, gravissima bimba di 2 anni
TGR Emilia-Romagna
Esterni Policlinico

La bimba a galla con il viso immerso nell'acqua, la baby sitter nella stessa piscina in stato di incoscienza. Questo lo scenario a cui hanno assistito i domestici della villa sui colli bolognesi, dove ieri si è consumata la tragedia. La piccola di due anni è ricoverata all'ospedale Sant'Orsola, nel capoluogo emiliano, in condizioni di estrema gravità. La baby sitter, una filippina di 50 anni, invece non ce l'ha fatta. In serata è deceduta al Maggiore di Bologna. Da ricostruire la dinamica. Non è chiaro, infatti, se la donna abbia accusato un malore mentre in piscina stava giocando con la bambina oppure se, in seguito alla caduta della piccola nell'acqua, abbia tentato di salvarla e successivamente si sia sentita male. Quando i domestici hanno recuperato la bimba, in attesa dell'arrivo dei sanitari, la piccola aveva ripreso conoscenza. Gravi invece fin da subito le condizioni della baby sitter.

Il servizio di Nelson Bova