Incidente nel piacentino, muore 19enne

Il furgoncino guidato dalla vittima si è scontrato con una corriera

Incidente nel piacentino, muore 19enne
Tgr Emilia Romagna
Il luogo dell'incidente.

Forse una leggera sbandata verso sinistra, improvvisa e poi lo schianto frontale contro la corriera di linea. E' morto così sulla strada provinciale Val Nure un 19enne che con il suo furgoncino è andato a scontrarsi contro un pullmann di linea del trasporto pubblico della compagnia Seta, che da Bettola tornava verso Piacenza. La vittima andava invece in direzione opposta, alla guida di un piccolo mezzo di proprietà di un ristorante del capoluogo, che fa consegne di cibo a domicilio.

Tra gli abitati di Biana e Recesio, in un tratto quasi rettilineo, improvvisamente il furgoncino avrebbe invaso la corsia opposta andando a scontrarsi frontalmente contro il grande bus che coi passeggeri a bordo - rimasti poi illesi - procedeva in direzione contraria. A essere coivolto nel sinistro anche un altro furgone, colpito dai detriti e  che seguiva poco distante. E' stato il suo autista per primo a ricostruire quella che potrebbe essere la dinamica.

Il 19enne invece è rimasto incastrato nel veicolo. I vigili del fuoco di Piacenza lo hanno estratto dalle lamiere. Dall'ospedale Maggiore di Parma è giunto anche l'elicottero del 118 che però non ha potuto fare altro che constatare sul posto la morte. Dal capoluogo sono giunti anche gli agenti della polizia stradale che ora cercheranno di capire meglio la dinamica e i motivi di quella sbandata fatale.

Il servizio di David Marceddu, montato da Alessandro Cazzuffi