Si tuffa e batte la testa, grave 24enne

L'incidente alla cascata del Golfarone nel reggiano

Si tuffa e batte la testa, grave 24enne
VVFF
I soccorsi.

Un 24enne di Carpi è rimasto vittima di un grave incidente alla cascate del Golfarone nel reggiano, dove in tanti cercano un po' di refrigerio in questi giorni di caldo. Il giovane si è tuffato da un'altezza di circa 10 metri ma ha urtato contro la parete rocciosa, cadendo rovinosamente e perdendo conoscenza. 

Gli amici che erano con lui hanno subito allertato il 118. Sul posto sono arrivati elisoccorso, ambulanza e automedica insieme al Soccorso Alpino e ai Vigili del Fuoco. Il ragazzo è stato elitrasportato al Maggiore di Parma in condizioni serie.