Maltempo: da una parte disastri, dall'altra sollievo per la siccità

Le forti piogge hanno causato danni in molte zone della regione, ma hanno alleviato la secca del Po

Maltempo: da una parte disastri, dall'altra sollievo per la siccità
Google Maps
Il Po a Garofalo

Le piogge intense e il maltempo degli ultimi giorni regalano un po' di sollievo al Po stretto nella morsa della siccità da settimane. Il grande fiume ha recuperato qualche centimetro di portata e si nota un'inversione di tendenza anche se il livello resta basso per la stagione - a segnalarlo le rilevazioni dell'Agenzia per il Po. 

Secondo i dati, a Pontelagoscuro nel Ferrarese sono stati recuperati ben 14 centimetri in un giorno. Un cambiamento che è anche visivamente percepibile, soprattutto nel tratto reggiano infatti sono scomparsi i grossi banchi di sabbia che emergevano dal letto del fiume. 

Anche la portata nelle ultime ore è cresciuta e si attesta attorno ai 500 metri cubi al secondo - mentre nel pieno della secca era attorno ai 140. Buone notizie inoltre sul fronte dell'agricoltura, perché in queste ultime settimane estive si dovrebbero ridurre notavolmente i prelievi di acqua per l'irrigazione.