Maltempo d'agosto, la Regione stanzia un milione

La somma complessiva è stata suddivisa, in particolare, tra i Comuni di Bondeno, Ferrara e Vigarano Mainarda, nel ferrarese, e San Felice sul Panaro, nel modenese

Maltempo d'agosto, la Regione stanzia un milione
Ansa
I danni del maltempo su Ferrara

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato e ripartito il primo milione di euro per far fronte ai danni a cittadini e imprese causati dall'ondata di maltempo del 17, 18 e 19 agosto scorsi. La somma complessiva è stata suddivisa, in particolare, tra i Comuni di Bondeno, Ferrara e Vigarano Mainarda, nel ferrarese, e San Felice sul Panaro, nel modenese. Gli intensi temporali avevano causato scoperchiamenti di tetti, crolli di strutture, abbattimento di alberi e allagamenti, con danni ingenti al tessuto economico-produttivo, anche agricolo, e al patrimonio edilizio pubblico e privato.

Venerdì scorso il presidente della Regione Stefano Bonaccini aveva inviato al Governo la richiesta dello stato di emergenza di rilievo nazionale per le “eccezionali avversità atmosferiche e i conseguenti danni” che avevano appunto colpito le province di Parma, Modena, Ferrara e Bologna. 

La Regione ha anche attivato i servizi per raccogliere le segnalazioni dei danni al comparto agricolo, attraverso una piattaforma su cui le imprese possono segnalare i danni.