No vax, imbrattata sede Inail

Scritte rosse contro i vaccini sui muri dell'ente a Modena

No vax, imbrattata sede Inail
TGR Emilia-Romagna
La sede dell'Inail di Modena imbrattata da scritte no vax

Ennesima azione no vax in Emilia-Romagna, e in particolare a Modena. Questa volta le scritte contro i vaccini e i soliti slogan, corredati da un cerchio rosso con una W all'interno, sono comparsi la scorsa notte sui muri esterni della sede dell'Inail. Sul posto è intervenuta anche la polizia scientifca per i rilievi.

Nelle settimane e nei mesi scorsi, sempre nella città della Ghirlandina, lo stesso trattamento con vernice spray era toccato all'Agenzia delle entrate, all'Azienda Sanitaria Locale e ai sindacati Cgil e Uil.