Aiuti Covid, imprenditore indagato dalla Gdf a Rimini

Sequestrati tre milioni sui conti correnti societari

Aiuti Covid, imprenditore indagato dalla Gdf a Rimini
Ansa
ANSA

L'amministratore di una società di recupero crediti è stato denunciato per aver usufruito illecitamente aiuti Covid. I finanzieri del Comando provinciale di Rimini gli hanno sequestrato tre milioni sui conti correnti societari. L'imprenditore è indagato per indebita percezione perché avrebbe ottenuto un finanziamento garantito dallo Stato nell'ambito delle misure urgenti di sostegno all'economia nel 2020, in piena pandemia.

Nel servizio di Serena Biondini l'intervista al comandante della Guardia di Finanza di Rimini Alessandro Coscarelli