Bologna, accoltellato in un parco. Ferito 43enne

Aggredito un tunisino che avrebbe rifiutato di dare soldi a dei connazionali. E' grave, ma non in pericolo di vita. Indagano i carabinieri

Bologna, accoltellato in un parco. Ferito 43enne
Tgr Emilia Romagna
Indagini in corso

Avrebbe rifiutato 10 euro a tre suoi connazionali, che per questo motivo lo avrebbero aggredito, procurandogli tra l'altro due ferite da arma da taglio. Questo, secondo quanto raccontato dalla vittima ai Carabinieri, è quanto avvenuto nella tarda serata di ieri in zona Arcoveggio a Bologna, nel parco dei Giardini.   
Ad essere aggredito, e successivamente trasportato all'Ospedale Maggiore in codice di massima gravità - anche se fortunatamente, riferiscono i militari, non è in pericolo di vita - è stato un 43enne tunisino con alcuni precedenti per reati in materia di droga. Nella colluttazione, dettagliano i Carabinieri, l'uomo ha appunto riportato due ferite da arma da taglio all'addome e al torace, oltre alla frattura del naso e a un'ecchimosi al collo, ed è stato derubato di una catenina. Ora i militari stanno indagando per verificare il suo racconto ed individuare i responsabili dell'aggressione.