Coppa Davis a Bologna, la Croazia batte la Svezia 2-1

Gli Azzurri torneranno in campo contro l'Argentina

Coppa Davis a Bologna, la Croazia batte la Svezia 2-1
Rai
Matteo Berrettini

Tennis. All'Unipol Arena di Bologna, davanti ad oltre duemila spettatori, la Croazia ha sconfitto per 2 a 1 la Svezia. 

I croati capitanati da Vedran Martic hanno così conquistato il primo successo nel Girone A delle Davis Cup by Rakuten Finals.
Nel primo singolare Elias Ymer ha superato per 6-2, 7- 6 in un'ora e 40 minuti Borna Gojo.
Quindi Borna Coric ha riportato in parità la sua squadra battendo per 6-4, 3-6, 6-3 in due ore e 40 minuti Mikael
Ymer, fratello di Elias. Il doppio è diventato così decisivo per la vittoria finale: in campo i due fratelli Ymer
contro la fortissima coppia croata formata da Nikola Mektic e Mate Pavic. A spuntarla sono stati, secondo pronostico, i croati
impostisi col punteggio di 7-5 6-3.
Domani torna in campo l'Italia per affrontare l'Argentina. Dopo il convincente successo di ieri contro la Croazia per 3 a 0, gli
Azzurri sperano nella qualificazione ai quarti di Malaga. Per il match coi sudamericani il capitano azzurro Filippo Volandri può contare
sulla squadra al completo, con Jannik Sinner, Matteo Berrettini, Lorenzo Musetti, Fabio Fognini e Simone Bolelli.