Giardiniere precipitato a Cervia, scoperte gravi omissioni

L'inchiesta sull'infortunio sul lavoro di cui rimase vittima lo scorso febbraio un 44enne mentre stava potando pini.Secondo una perizia mancava la manutenzione del mezzo

Giardiniere precipitato a Cervia, scoperte gravi omissioni
Tgr Emilia Romagna
Il giardiniere precipitò dal cestello durante la potatura dei pini


Il caso di Pierantonio Ferraresi, 44 enne di Comacchio vittima di un infortunio sul lavoro avvenuto lo scorso febbraio a Cervia. Precipitò da una piattaforma e morì sul colpo mentre stava potando alcuni pini.

La perizia disposta dal tribunale ha riscontrato gravi omissioni riguardo alla manutenzione di 5 mezzi della ditta Deltambiente, l'azienda ravennate sotto contratto con il Comune di Cervia per la potatura dei pini.

Indagato per omicidio colposo l'allora rappresentante legale, per il quale la Procura ha chiesto l'interdizione dall'esercizio dell'attività di impresa