In corteo per il diritto all'aborto

A Bologna manifestazione organizzata dal movimento nazionale "Non una di meno" in occasione della Giornata dell'aborto libero e sicuro. Solidarietà alle donne in Iran oppresse dal regime

In corteo per il diritto all'aborto
Tgr Emilia Romagna
Solidarietà alle donne iraniane durante il corteo

Tre giorni dopo le elezioni manifestazioni in tutta Italia per il diritto all'aborto organizzate dal movimento femminista "Non una di meno". 

A Bologna un lungo corteo si è snodato da piazza dell'Unità fino a piazza Maggiore chiedendo a gran voce che sia garantita l'applicazione della legge 194 messa in pericolo dall'obiezione di coscienza che oggi, denunciano, riguarda il 70 per cento del personale nelle strutture pubbliche in Italia. 

Una manifestazione contro il patriarcato conservatore in cui è stata espressa solidarietà anche alle donne in Iran, protagoniste in questi giorni di una rivolta contro l'oppressione del regime religioso.