L'allerta prosegue, piogge intense su tutta la regione e vento forte sulla costa

A Cervia proibito l'accesso alla spiaggia a causa delle alte onde. Brusco calo delle temperature. Eventi sospesi per le avverse condizioni climatiche.

L'allerta prosegue, piogge intense su tutta la regione e vento forte sulla costa
Ansa
Allerta temporali e forte vento

Maltempo. In regione vige fino alla mezzanotte di domani, domenica 18, l'allerta gialla relativa a tutte le province, arancione per il territorio romagnolo e quello ferrarese, ma in questo caso per il vento.
Al momento i vigili del fuoco sono attivi per piccoli problemi riguardanti rami caduti e detriti sulle strade, ma non si registrano emergenze.
Solo piogge significative, ma non così concentrate come è accaduto nelle Marche negli ultimi giorni.
A Cervia doveva svolgersi la gara di triathlon Ironman. Ma le previsioni di onde fino a tre metri e vento forte hanno fatto rinviare l'evento. Il Comune ha anche deciso di vietare l'accesso alla spiaggia che si affaccia sul lungomare Deledda.
Anche il parco divertimenti Mirabilandia oggi non ha aperto i battenti.  
Il vento sta creando preoccupazione  a Ravenna  e a Cesenatico, dove per ora gli allagamenti sono tenuti a bada dalle porte vinciane.
A Bologna qualche disagio in città, con le folate che hanno scoperchiato alcuni banchi del mercato in piazza VIII agosto.