Malalbergo, la perseguita per dieci anni. Arrestato

Lui, 52 anni, non si rassegna alla fine della relazione con una 39enne romena. Nonostante il divieto di avvicinamento. E la prende a pugni fino a farla svenire

Malalbergo, la perseguita per dieci anni. Arrestato
Ansa
Un'auto dei carabinieri

Un 52enne è stato arrestato dai carabinieri di Malalbergo, nel bolognese, per atti persecutori e lesioni gravi contro l'ex compagna, una 39enne rumena. La donna dieci anni fa aveva deciso di interrompere la relazione con l'uomo, padre di suo figlio, che la picchiava quotidianamente e che l'aveva anche fatta finire in ospedale con un braccio rotto. Da allora l'uomo ha continuato a perseguitarla, nonostante un divieto di avvicinamento. Lo scorso 24 luglio, quando la 39enne ha accompagnato il figlio a casa del padre, la situazione è degenerata. il 52enne l'ha presa a pugni e colpita al collo con un oggetto appuntito, tanto da farle perdere i sensi. Nella circostanza i carabinieri a casa dell'uomo hanno trovato un machete, una mazza da baseball, un coltello a serramanico, 14 munizioni, una dose di cocaina e due bilancini di precisione.  al termine delle indagini la procura ha chiesto la misura cautelare in carcere, disposta dal gip di bologna