Pareti colorate al Sant'Orsola per i bimbi cardiopatici

Nell'ospedale di Bologna spazi di 500 metri quadrati riempiti di fiori, nuvole, piante

Pareti colorate al Sant'Orsola per i bimbi cardiopatici
ANSA
ANSA

In occasione della Giornata Mondiale del Cuore, gli spazi delle Unità Operative di Cardiologia e Cardiochirurgia Pediatrica del Policlinico Sant'Orsola Ircss di Bologna assumono un volto nuovo grazie all'associazione 'Piccoli Grandi Cuori' che attraverso il 'Progetto Pareti' ha colorato di un orizzonte naturale fatto di piante, fiori, nuvole e colori 500 metri quadrati di superficie di un reparto dove ogni anni vengono curati oltre mille neonati, bambine e bambini, ragazze e ragazzi cardiopatici. "Perché la bellezza nei luoghi di cura aggiunge valore alle cure mediche", spiega la presidentessa dell'Associazione Piccoli Grandi Cuori, Paola Montanari. Di più, la bellezza "contribuisce a creare un'immagine positiva all'interno dell'ospedale". 

Il servizio di Sara Scheggia, montato con Tommaso Tardi