Nel Bolognese

Armi in casa e colpi in strada, denunciati tre minorenni

Nelle perquisizioni dei Carabinieri trovati anche droga e denaro

Armi in casa e colpi in strada, denunciati tre minorenni
Ansa
Carabinieri

Tre minorenni della provincia di Bologna sono stati denunciati dai Carabinieri per reati in materia di armi e sostanze stupefacenti. A due 17enni di Ozzano, entrambi con precedenti,  sono state sequestrate un paio di pistole semiautomatiche e un coltello di 17 centimetri. A Casalecchio di Reno,  un 14enne aveva una pistola semiautomatica a salve: poco prima avrebbe esploso dei colpi, spaventando alcuni cittadini.