Economia e lavoro

"BolognaFiere, lavoro sempre più precario"

La protesta dei sindacati confederali e di base davanti ai padiglioni del Saie

"BolognaFiere, lavoro sempre più precario"
Tgr
La protesta dei lavoratori di BolognaFiere

In occasione della apertura di Saie, il salone dell'edilizia,  la protesta di un gruppo di lavoratori organizzata da Cgil Cisl Uil e da sindacati di base, contro quella che considerano la precarizzazione del lavoro all'interno di BolognaFiere, partecipata oltre il 50 per cento da soci pubblici: Comune, Regione Camera di commercio e Città metropolitana. 

I sindacati denunciano “la esternalizzazione del lavoro affidato sempre più a ditte in appalto con salari più bassi e meno diritti”