Buon compleanno Cefa, 50 anni di solidarietà

L'Onlus festeggia a Bologna con iniziative nell'ambito del festival delle cooperazione. Tra gli ospiti Romano Prodi e l'arcivescovo Matteo Zuppi. Che hanno discusso anche di guerra e caro energia

Buon compleanno Cefa, 50 anni di solidarietà
Tgr Rai Emilia Romagna
I 50 anni del Cefa

I cinquant'anni del Cefa, ong bolognese che nel mondo combatte fame e povertà, si festeggiano in uno dei contesti globali più difficili degli ultimi anni. Lo sottolinea Romano Prodi, ospite di una tre giorni dedicata alla cooperazione. "Non ho mai vissuto un momento politico mondiale così pericoloso. Siamo in una vera e propria guerra, senza però che ci siano dei filoni per costruire la pace. Abbiamo due avvenimenti politici adesso: il congresso del Partito comunista cinese e le elezioni americane. Di solito, dopo i grandi avvenimenti qualcosa di nuovo succede. Speriamo". Così l'ex premier arrivando a Bologna, al centro San Domenico, all'incontro "La cooperazione come risposta alle sfide globali".

Le soluzioni si trovano insieme, dice il presidente della Cei Matteo Zuppi, guardando lontano e non nell'immediato. "Come al solito, le difficoltà rivelano le debolezze e le fragilità. Le difficoltà che stiamo vivendo, come la guerra e le sue conseguenze economiche come i costi dell'energia, ci devono far scegliere insieme delle risposte. E che siano risposte che guardino lontano, e non nel contingente e nell'immediato o, peggio ancora, nella logica della speculazione, di cui ci sono ampi segni pericolosi e gravi". Le parole di Zuppi. 

Il servizio di Francesco Tomei (montaggio Angelo Gorizzizzo)