Modena, "Cacciata dall'autobus perché avevo il velo"

La denuncia di una ragazza di 23 anni. L'azienda per il trasporto pubblico: "avviata indagine interna"

Modena, "Cacciata dall'autobus perché avevo il velo"
LCC
Autobus a Modena

A Modena l'azienda di trasporto pubblico Seta ha avviato un'indagine interna dopo la segnalazione di una ragazza che ritiene di essere stata fatta scendere dall'autobus dall'autista perché porta il velo islamico.

Nel servizio di (montaggio di Alessandro Cazzuffi) le interviste al fratello della giovane Abderramane Mouaddab, che ha uno studio legale, a Giuseppe Rendace della Faisa Cisal Modena e Luigi Sorrentino di Orsa Tpl Modena