Ciclone Napoli sul Sassuolo

Al Maradona i partenopei si impongono 4-0 sui neroverdi. Tripletta di Osimhen

Ciclone Napoli sul Sassuolo
LCC
Calcio

Senza troppi affanni, allo stadio Maradona, il Napoli si sbarazza del Sassuolo in uno dei tre anticipi della 12esima giornata di Serie A. Scatenati Osimhen, autore di una tripletta, e Kvaratskhelia, inarrestabile.

Ai partenopei bastano 4 minuti per passare in vantaggio: Kvaratskhelia spizza un cross di Di Lorenzo e Osimhen insacca. Poco dopo, Mario Rui sfiora il raddoppio, fermato da una deviazione di Consigli con l'aiuto della traversa. Al 16esimo i neroverdi vanno vicinissimo al pareggio con Pinamonti, ma la palla esce di un soffio. Pochi secondi dopo arriva la doppietta di Osimhen, che da pochi passi segna il 2-0, ancora su assist di Kvaratskhelia. Al 36esimo il georgiano mette in ghiaccio il risultato controllando un lancio di Mario Rui e battendo Consigli per il terzo gol della squadra di Spalletti.

Nella ripresa, Meret si oppone a un paio di tentativi di Frattesi. Ma al 77esimo a segnare è ancora il Napoli: Osimhen fa tripletta dopo un errore degli emiliani in fase di costruzione.

Per gli azzurri, che consolidano la prima posizione in classifica, è la 13esima vittoria consecutiva tra campionato e Champions League. Per il Sassuolo, invece, fermo a quota 15, si tratta della quinta sconfitta in questa stagione.