F1, in Giappone la pole è di Verstappen

Secondo e terzo tempo per le Ferrari di Leclerc e Sainz. Mercato piloti: per il 2023 de Vries al posto di Gasly all'Alpha Tauri

F1, in Giappone la pole è di Verstappen
LaPresse
Verstappen in pole in Giappone

Sarà la Red Bull di Max Verstappen a scattare dalla pole position nel GP del Giappone di Formula 1. L'olandese è stato il più veloce, ma la sua posizione è stata sotto investigazione per una manovra nel Q3 delle qualifiche, che ha coinvolto anche Lando Norris. Alla fine, la FIA ha deciso per una "reprimenda" e nessuna penalità.

Dunque confermata la prima piazzole per il leader del Mondiale. Secondo e terzo tempo per le Ferrari di Leclerc (a soli 10 millesimi di distacco) e Sainz.

"Il giro finale - ha commentato il monegasco - è stato molto complicato, ho cercato l'equilibrio perfetto durante l'ultimo passaggio. Siamo tutti molto vicini, l'obiettivo è fare una bella prova. Abbiamo potuto fare pochissimi giri sull'asciutto, se pioverà vedremo come ci comporteremo".

Intanto, nuovo movimento ufficiale nel mercato piloti per la prossima stagione. Pierre Gasly dell'Alpha Tauri passerà alla Alpine al posto di Fernando Alonso. Per sostituire il francesce, la scuderia faentina ha scelto Nyck de Vries, ora in Formula E.