Max Verstappen vince in Giappone ed è campione del mondo di F1

Per il pilota olandese è il secondo mondiale vinto, penalità a Leclerc

Max Verstappen vince in Giappone ed è campione del mondo di F1
ANSA
La partenza del Gran Premio del Giappone.

Trionfo in Giappone e - dopo una penalità per Chalres Leclerc - per Max Verstappen arriva matematicamente anche la conquista del secondo titolo mondiale di Formula 1.

Dopo una gara sotto la pioggia - con interruzioni e problemi - il pilota olandese aveva chiuso primo, davanti al ferrarista ma la Fia ha poi attribuito al monegasco 5 secondi di penalizzazione per il taglio di una chicane, retrocendendolo così al terzo gradino del podio dietro Perez e portando Verstappen alla vittoria della stagione. Fuori subito invece l'altro pilota Ferrari Sainz.

"Credo che il primo titolo Mondiale sia stato più emozionante, ma il secondo è più bello per le tante vittorie ed il titolo costruttori" - le parole del vincitore, a cui arrivano anche i complimenti di Leclerc, che ha dichiarato: “Loro sono stati più bravi  e più costanti, un titolo super meritato”, aggiungendo la speranza di essere più competitivi per il prossimo anno. Il team principal Ferrari - Mattia Binotto - ha criticato fortemente la decisione della Fia, pur complimentandosi per la stagione con Verstappen.