Cronaca

Rave abusivo, arrivano i Carabinieri

Marano sul Panaro (Mo). In un casolare di campagna la festa aperta al pubblico ma senza autorizzazioni e misure di sicurezza

Rave abusivo, arrivano i Carabinieri
Carabinieri
I Carabinieri sul luogo del rave abusivo

Nella prima mattinata di oggi (22 ottobre) i Carabinieri di Modena hanno interrotto un rave party abusivo che si stava svolgendo in un casolare di campagna a Marano sul Panaro. 

La festa, aperta al pubblico, mancava delle necessarie autorizzazioni e misure di sicurezza. Durante i controlli dei militari sono stati identificati cinquanta giovani che erano presenti all'evento.