Vaccino anticovid, via libera alla quinta dose

Parte la somministrazione per over-80, ospiti delle rsa e per persone dai 60 anni con elevata fragilità

Vaccino anticovid, via libera alla quinta dose
Tgr
Quarta dose consigliata solo per soggetti fragili

Dopo il via libera del Ministero della Salute l'Emilia Romagna è pronta a partire con la somministrazione della quinta dose di vaccino anti Covid-19. 

Il booster è raccomandato a tutte le persone dagli 80 anni in su, agli ospiti delle strutture residenziali per anziani e ai cittadini dai 60 anni con elevata fragilità. Le Aziende sanitarie - spiega la Regione - hanno già ricevuto le indicazioni operative. 


Lunedì 24 ottobre poi avrà inizio la campagna di vaccinazione contro l'influenza. A disposizione ci sono già 1.150.000 dosi. Si potrà somministrare il vaccino antinfluenzale insieme a quello contro il covid.