Volley, il derby d'Emilia va a Modena

I canarini si impongono su Piacenza per 3-1 nella seconda giornata di Superlega

Volley, il derby d'Emilia va a Modena
Modena Volley
I festeggiamenti di Modena

E' Modena che si aggiudica il derby emiliano con Piacenza per 3-1 al PalaPanini nella seconda giornata di Superlega di volley. Primo set equilibrato fino al break decisivo grazie a due ace di Lagumdzija che portano il punteggio sul 17-12 e permettono alla squadra di Giani di chiudere il parziale sul 25-21.

Piacenza ha un altro piglio nel secondo set e parte a razzo (5-0) per poi condurre con autorità il resto del parziale fino al 25-21.

Più equilibrio nel terzo e quarto set, che Modena riesce ad aggiudicarsi con allunghi devastanti negli ultimi punti: 25-22 e 25-23 i punteggi.

Sugli scudi, per i padroni di casa, Lagumdzija e Ngapeth: per loro, rispettivamente, 21 e 16 punti. Per gli ospiti, Romanò mette a referto 20 punti e Leal 15.

Nel pre-partita l'emozionante ricordo di Alfredo Barbieri, grande tifoso gialloblù, fra le vittime dell'incidente sulla A4. La società e la curva gli hanno dedicato un lunghissimo applauso, poi Bruno ha consegnato alla famiglia la maglia con la dedica di tutta la squadra.