Giovane bolognese danneggia una zona naturalistica alle Canarie

La denuncia sui giornali spagnoli, un video del gesto condiviso sui social

Giovane bolognese danneggia una zona naturalistica alle Canarie
web
L'atto vandalico

Sarebbe stato un giovane bolognese ad incidere due lettere sulle dune fossili della gola di Los Enamorados sull'isola di Fuerteventura - nell'arcipelago spagnolo delle Canarie. A riportare la notizia alcuni giornali e siti internet spagnoli. I 'paleodunas', detti anche 'Petra di Fuerteventura', hanno oltre 300mila anni. Il ragazzo ha immortalato il suo gesto in un video condiviso sui social. Non si sa se le autorità spagnole stiano indagando sulla questione. Si tratta di un luogo dichiarato bene di interesse culturale a partire dal 2008 ed è catalogato come zona Paleontologica.