Imbiancato l'Appennino, il meteo concederà una tregua per i prossimi due giorni

I fiocchi bianchi sono caduti a partire dai 900m, le stazioni sciistiche si preparano all'avvio di stagione

Imbiancato l'Appennino, il meteo concederà una tregua per i prossimi due giorni
Webcam Corno alle Scale
Il Corno alle Scale innevato.

Una coltre bianca alta fino a una trentina di centimetri, dalle cime piacentine fino all'appennino romagnolo. Il maltempo non ha portato solo mareggiate e allagamenti, ma anche la neve in molte località dell'Emilia-Romagna, già a partire da quota 900 metri. Non sono stati segnalati particolari disagi e gli appassionati di sport invernali già si mobilitano per conoscere la data di apertura degli impianti. I gestori delle principali stazioni sciistiche della regione conferano che l'appuntamento, meteo permettendo, quasi ovunque è per l'8 dicembre. Al Corno alle Scale già avviata la prevendita degli Skipass, mentre dal consorzio del Cimone, nel modenese, avvisano che, "vista l'imminente apertura parziale degli impianti, l'acquisto dello Skipass online sarà disponibile all'apertura completa del comprensorio". Intanto, migliorano le condizioni del tempo su tutta la regione: una tregua che durerà un paio di giorni, secondo le previsioni di Arpae, ma già dal pomeriggio di venerdì sono attese precipitazioni sull'appennino centro-orientale e sulla Romagna e da sabato una nuova perturbazione con quota neve sopra i 1500 metri.
 

Il servizio di Roberta Castellano