La Procura di Forlì indaga per istigazione al suicidio sul caso del 64nne trovato morto

Aperto un fascicolo per far luce sulla vicenda dell'uomo che sul web si era finto una ragazza, raggirando un giovane - a sua volta suicida un anno fa

La Procura di Forlì indaga per istigazione al suicidio sul caso del 64nne trovato morto
Tgr Emilia Romagna
La Procura di Forlì

La Procura di Forlì ha aperto un fascicolo contro ignoti per istigazione al suicidio sul caso del 64enne trovato morto domenica mattina. L'uomo era finito al centro di un servizio della trasmissione 'Le Iene'. La sua vicenda è collegata a quella di un giovane, che si era a sua volta suicidato un anno fa, dopo aver appreso che quella che credeva essere la sua fidanzata - conosciuta online - era in realtà il 64enne, residente in un paese della provincia.