Mondiali di nuoto: argento per il carpigiano Lorenzo Mora

A Melbourne l'atleta 24enne è arrivato secondo nella finale dei 100 dorso, fissando il nuovo primato italiano

Mondiali di nuoto: argento per il carpigiano Lorenzo Mora
TGR Emilia-Romagna
Lorenzo Mora

Il carpigiano Lorenzo Mora ha conquistato la medaglia d'argento nei 100 dorso ai campionati del mondo in vasca corta di Melbourne. Il 24enne emiliano ha nuotato in 49"04, fissando il nuovo primato italiano. L'azzurro chiude alle spalle solo dello statunitense Ryan Murphy. Terzo posto per l'australiano Isaac Cooper.

 “Mi dispiace di non aver nuotato sotto i 49 secondi, era un obiettivo alla mia portata”, ha detto Mora a fine gara, aggiungendo: “Sono comunque felicissimo per questo argento che segue quello conquistato in staffetta. È una grande giornata per me. Dopo i Mondiali di Abu Dhabi dello scorso anno so di essere entrato in una nuova dimensione e in una fase nuova della mia carriera. Io rimango però con i piedi per terra, senza montarmi la testa e con l’obiettivo di migliorarmi sempre”.

L'intervista a fine gara di Elisabetta Caporale