Proteste in Perù, in salvo le ragazze romagnole

Le tre giovani sono al sicuro in un ostello. Erano rimaste bloccate dalle manifestazioni dopo il tentato golpe

Proteste in Perù, in salvo le ragazze romagnole
TGR Emilia-Romagna
Alcune proteste in Perù

Si trovano al sicuro in un ostello le quattro ragazze italiane, tre delle quali romagnole, rimaste bloccate per più di 24 ore su un autobus, con altre persone, mentre stavano cercando di raggiungere la Bolivia dal Perù.  Il bus su cui viaggiavano era rimasto coinvolto in una protesta politica dopo il tentato golpe.

Lo scrive sui social una di loro, Giulia Pizzi. L'Ambasciata italiana a Lima, in stretto raccordo con la Farnesina, continua a monitorare la situazione.