Regione, approvato il bilancio

Via libera ad una manovra da oltre 13 miliardi. Nove saranno destinati alla sanità

Regione, approvato il bilancio
TGR Emilia Romagna
Il presidente Bonaccini annuncia il rimpasto di Giunta

L'Assemblea Legislativa dell'Emilia-Romagna ha approvato il bilancio 2023, una manovra da oltre 13 miliardi. A favore hanno votato i gruppi di maggioranza, contro le opposizioni. Il grosso delle risorse, circa nove miliardi, sono destinati  alla sanità, a cui arriveranno risorse aggiuntive per compensare i mancati trasferimenti da parte del governo nazionale. Per l'ottavo anno di fila restano invariate le tasse regionali. 

Fra le tante voci spiccano i 100 milioni di euro previsti per welfare e servizi ai cittadini e la conferma di tutte le misure anti-crisi per nidi, esenzione ticket, trasporto pubblico gratuito per studenti e per i pendolari. 500 milioni, inoltre, saranno destinati al Fondo regionale per la non autosufficienza. Gli investimenti aumentano a oltre 2,3
miliardi, di cui più di un miliardo solo per il prossimo anno grazie a una forte accelerazione nell'impiego dei fondi europei per il triennio 2023-2025.