Scontro nella notte: un morto e tre feriti

La vittima è un ragazzo di 27 anni di Codigoro. Un altro giovane è stato portato in elisoccorso a Bologna: è in rianimazione

Scontro nella notte: un morto e tre feriti
TGR Emilia-Romagna
L'impatto è stato violentissimo

Un'altra vittima della strada, ancora una volta nel ferrarese. A perdere la vita, ieri sera a Migliaro di Fiscaglia, un giovane di 27 anni, che si è schiantato contro un'altra auto su una provinciale. 
Stefano Garbellini, geologo e tecnico di cantiere in un'azienda del territorio, era di Codigoro, stava tornando a casa. In macchina con lui altri due giovani. Per cause ancora da capire, verso le ventidue, l'impatto fatale contro la vettura che veniva in senso opposto, guidata da un ventenne originario di Fiscaglia e che era quindi a pochi passi dal suo paese. Stefano è morto sul colpo, gli altri tre ragazzi coinvolti sono stati estratti dai vigili del fuoco dalle auto. Auto sequestrate insieme ai cellulari: sull'incidente indagherà ora la Procura.  
Il ventenne è stato portato in elisoccorso al Maggiore di Bologna per le gravi ferite, è in rianimazione, la prognosi è riservata. Gli altri due sono stati invece portati all'ospedale di Cona, per lesioni lievi. 

Il servizio di Sara Scheggia (montaggio Alberto Carroli).