Elly Schlein candidata per la segreteria del PD. "Facciamolo insieme"

L'ex vicepresidente regionale, da Roma, lancia la sua corsa. "Il partito - dice - deve riconnettersi con il suo elettorato"

Elly Schlein candidata per la segreteria del PD. "Facciamolo insieme"
TGR Emilia-Romagna
Il momento dell'annuncio

"Se lo facciamo insieme io ci sono, non mi tiro indietro, costruiamo insieme questa candidatura per dimostrare che io posso diventare la segretaria del nuovo Pd. Insieme a voi voglio diventare la segretaria del nuovo Pd". Così la deputata del PD Elly Schlein ha lanciato ufficialmente la sua corsa alla segreteria dem, durante un evento al Monk di Roma. Con lei , nata a Lugano, ma bolognese d'adozione, salgono a tre gli emiliani che aspirano alla successione di Enrico Letta al Nazareno: ci sono infatti già in campo anche la piacentina Paola De Micheli e il modenese Stefano Bonaccini, attuale Presidente dell'Emilia-Romagna. 

Nel video il momento dell'annuncio

All'inizio dell'evento la Schlein ha voluto inviare un saluto ai suoi famigliari, n particolare alla sorella Susanna Schlein, prima consigliera all'ambasciata italiana in Grecia, vittima di un attentato. Per questo, tra l'altro, l'ex vicepresidente dell'Emilia-Romagna è stata messa sotto vigilanza dalla prefettura di Bologna: una misura precauzionale, che in termini tecnici viene chiamata "vigilanza radiocollegata con passaggi frequenti e numerose soste" degli agenti dove la persona considerata a rischio vive o lavora.

Nel video il saluto di Elly Schlein alla sua famiglia