Spal illusa e beffata

Gol annullato ed espulsione, in mezzo la rete con cui il Pisa sbanca il Mazza

Spal illusa e beffata
Lapresse
La delusione di Luca Valzania, centrocampista della Spal

Delusione per la Spal, che non riesce a fermare il Pisa, squadra più in forma del campionato.

Partita nervosa, con una buona Spal che va anche in gol al 49' con Rabbi: rete annullata dopo l'intervento del Var per un fuorigioco millimetrico. I pisani agiscono di rimessa e al 54esimo passano in vantaggio con Sibilli. Otto minuti più tardi l'espulsione di Murgia, con cui la Spal resta in dieci. Il Pisa sfiora ripetutamente il raddoppio, su tutte la chance sprecata da Morutan che al 24', solo davanti ad Alfonso, mette incredibilmente a lato. La Spal ci prova fino alla fine, sfiorando il pari con Proia ma Livieri fa buona guardia.

Con questa sconfitta, la Spal resta a quota 20 punti, in zona playout.