Inarrestabile Virtus

La squadra di Bologna espugna Varese 108-100. Sconfitta casalinga invece per la Reggiana: a rischio la panchina di Menetti

Inarrestabile Virtus
LBA
Virtus in campo

La Segafredo Bologna non accenna a fermarsi. Nona vittoria in campionato - su nove giornate - per la Virtus che, nella difficile trasferta di Varese, sconfigge gli avversari 108-100, restando così in testa alla classifica con 18 punti. 

Reggio Emilia invece perde ancora (79-84), stavolta con Trieste. Tanti errori, soprattutto nei primi tre quarti, favoriscono i giuliani. Sembra a rischio la panchina di Menetti.