Femminicidio Placati, ergastolo per l'ex di Rossella

Condannato in primo grado Doriano Saveri per la morte della 51enne, uccisa a Bondeno nel febbraio del 2021

Femminicidio Placati, ergastolo per l'ex di Rossella
Tgr Emilia Romagna
Rossella Placati

La sentenza di primo grado per il femminicidio di Rossella Placati. A Ferrara, la Corte d'Assise ha condannato all'ergastolo Doriano Saveri, 45 anni, imputato con l'accusa di avere ucciso la sua ex 51enne la notte tra il 21 e il 22 febbraio 2021 a Bondeno.
Questa mattina in aula la replica dei pm, poi la camera di consiglio e la lettura del dispositivo. Il giudice ha disposto un risarcimento provvisionale di 150mila euro per ogni figlio, 30 mila euro per ciascuna sorella, 5 mila euro per ogni ente costituitosi parte civile (Udi, Centro donna e Comune di Bondeno). Tra 90 giorni le motivazioni. 

Le amiche di Rossella e attiviste delle associazioni contro la violenza sulle donne erano presenti in Tribunale con un sit in di sensibilizzazione. “Questa non è una vendetta, ma giustizia”, hanno detto dopo la lettura della sentenza. 

Il servizio di Francesco Rossi con le interviste a: Angela Cipriani e Paola Tassinari (amiche di Rossella), l'avvocato Sara Bruno (Legale Centro Donna e Giustizia), avvocato Alessandra Palma (difensore di Saveri)