Guida ubriaca con il figlio in auto. Causa incidente e scappa

Donna di 31 anni denunciata da carabinieri. Nessun ferito. Patente revocata

Guida ubriaca con il figlio in auto. Causa incidente e scappa
LCC
Bimbo in auto (archivio)

Una donna di 31 anni è stata denunciata e sanzionata dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza dopo che, al volante di una utilitaria, ha provocato un incidente e si è poi allontanata insieme al figlio di due anni e mezzo che era in auto con lei. L'episodio si è verificato venerdì sera a Castenaso, nel Bolognese. 

Ad avvertire il 112 è stato un altro automobilista che, lungo la San Vitale, ha visto una Ford Fiesta procedere a zig zag, finendo per scontrarsi con un'altra vettura che proveniva dalla direzione opposta. Dopo l'impatto, che non ha causato feriti, la conducente della Fiesta è subito ripartita allontanandosi dal luogo dell'incidente senza preoccuparsi delle conseguenze. 

I militari l'hanno rintracciata poco dopo, sempre a Castenaso, trovando nell'abitacolo la donna, in stato confusionale, e il figlio piccolo che piangeva. Sottoposta ad alcoltest, la 31enne aveva un tasso circa tre volte superiore al limite di legge. Oltre alla denuncia e alla sanzione, le è stata revocata la patente e sequestrato il veicolo.