Il Bologna non supera l'ostacolo Cremonese

Al Dall'Ara i rossoblù davanti a patron Saputo recuperano lo svantaggio con un'autorete, nel finale la chance per la vittoria ma finisce 1-1

Il Bologna non supera l'ostacolo Cremonese
Lapresse
Joshua Zirkzee in occasione del pareggio del Bologna

Partita dai due volti al 'Dall'Ara' tra il Bologna e la Cremonese nel posticipo della 19/a giornata di serie A. Davanti al patron rossobkù Saputo, arrivato per l'occasione dal Canada, nessuna occasione da gol nel primo tempo, ripresa vivace e ricca di episodi. Al 5' Okereke sblocca il risultato su rigore concesso dal Var, poi al 10' un'autorete sfortunata di Chiriches riporta la situazione in equilibrio. Nel finale altro penalty per la Cremonese, ma stavolta il Var interviene per toglierlo e poi la chance per la vittoria rossoblù. Orsolini, da due passi, impegna Carnesecchi, sul rimpallo Chiriches si trova sulla traiettoria: sarebbe il secondo autogol di fila, ma stavolta Ferrari è provvidenziale sulla riga ad evitare la sconfitta. Con l'1-1 finale, i felsinei agganciano Juventus e Fiorentina in nona posizione a quota 23 punti. I  grigiorossi, ancora a secco di vittorie, sono ultimi con soli 8 punti, ma con Ballardini all'esordio in panchina in campionato tornano a muovere la classifica dopo 4 ko di fila.