Verso il congresso Dem

Isabella Conti ha ripreso la tessera del Pd

La sindaca di San Lazzaro di Savena, ex dirigente nazionale di Italia Viva e ora sostenitrice di Stefano Bonaccini nella corsa alla guida del partito, si è iscritta nel circolo sanlazzarese Strazzari. Al suo fianco il sindaco di Bologna Matteo Lepore

Isabella Conti ha ripreso la tessera del Pd
Tgr Emilia-Romagna
Isabella Conti con Matteo Lepore

La sindaca di San Lazzaro di Savena, Isabella Conti, ex dirigente nazionale di Italia Viva, ha ripreso la tessera del Partito democratico. Si è iscritta nel circolo sanlazzarese Strazzari e ad accoglierla, tra gli altri, c'era il sindaco di Bologna Matteo Lepore, suo ex avversario alle primarie per le comunali 2021.
Sostenitrice di Stefano Bonaccini, Conti ha assicurato che resterà nel partito anche se alla guida, dopo il congresso nazionale, dovesse esserci Elly Schlein. 
Per Conti si tratta di un ritorno alle origini: si iscrisse per la prima volta alla Sinistra giovanile nel 1996, quando aveva 14 anni e frequentava il liceo Galvani, per poi militare nel Pds e nei Ds fino al Pd.